I migliori monitor da Gaming G-Sync 2019

Condividi:

G-Sync è una tecnologia di visualizzazione di Nvidia, orientata alla velocità e alla fluidità. Sincronizza le frequenze di aggiornamento del display con quelle del PC, offrendo prestazioni e visualizzazione più nitide, uniformi e migliorate. Da ricordare che non è di serie su tutti i monitor e quindi è bene verificare se un monitor lo ha, di seguito vi descriviamo i migliori monitor presenti con questa tecnologia.


1. Asus ROG Swift PG279Q



Dimensioni dello schermo: 27 pollici | Tipo di pannello: IPS | Proporzioni: 16: 9 | Risoluzione: 2560 x 1440 | Tempo di risposta: 4 ms | Frequenza di aggiornamento: 144 Hz (overclock a 165 Hz) | Peso: 6,9 Kg

  • Il miglior monitor G-Sync per giochi a 1440p
  • 1440p con frequenza di aggiornamento 144Hz, overcloccabile a 165Hz
  • Aggiornamento estremamente veloce, basso ritardo di input per uno schermo IPS
  • Abbastanza costoso

Uno dei migliori monitor se non il migliore con G-Sync al momento, questo monitor da 27 pollici ha una risoluzione da 2560×1440 che è ideale per i giochi di fascia alta, offre molto di più di un HD standard e non è troppo “impegnativo” come uno schermo da 4K. Riguardo i giochi saranno estremamente nitidi e non richiederanno un abbassamento delle impostazioni della GPU, inoltre questo pannello IPS può essere overcloccato ad un hyperfast 165Hz.

Dispone di una DisplayPort 1.2a e HDMI 1.4. In conclusione è davvero un monitor eccellente, veloce e reattivo e con una grande risoluzione, ovviamente dotato della tecnologia G-Sync.


2. Asus ROG Swift PG27UQ

Dimensioni dello schermo: 27 pollici | Tipo di pannello: IPS | Proporzioni: 16: 9 | Risoluzione: 3840 x 2160 Tempo di risposta: 1 ms | Frequenza di aggiornamento: 144Hz | Peso:9,2 Kg

  • Il miglior monitor G-Sync per giochi HDR 4K
  • Design chic
  • Qualità d’immagine eccellente
  • Troppo costoso
  • Richiede un PC potente per sfruttare il suo potenziale

Un altro grande display con G-Sync, ma con un prezzo decisamente elevato. Con un display da 27 pollici con risoluzione in 4K e tecnologia HDR lo rendono uno dei monitor con le immagini più nitide che si possano ammirare e con la G-Sync anche a 144Hz non darà nessun problema a girare meravigliosamente. Lo rendono davvero un monitor di eccellente qualità ma ovviamente dovrai avere un ottimo pc per sfruttare al massimo il suo potenziale e fidati che ti darà enormi soddisfazioni a livello di immagini.

Le porte di cui dispone e avrai bisogno sono: un ingresso HDMI 2.0, DisplayPort 1.4, audio a 3,5mm e due porte USB 3.0. Come accennato all’inizio il prezzo è davvero elevato ma sicuramente capirai che stiamo parlando di un monitor dalle prestazioni altissime e sicuramente se lo sceglierai non potrai più farne a meno.


3. Acer Predator X27

Dimensioni dello schermo: 27 pollici | Tipo di pannello: IPS | Proporzioni: 16: 9 | Risoluzione: 3840 x 2160 | Tempo di risposta: 4 ms | Frequenza di aggiornamento: 120 Hz (overclock a 144 Hz) | Peso:12,3 Kg

  • Il miglior monitor G-Sync per impianti completi
  • Pura brillantezza nel display con grafica 4K HDR
  • Ha una frequenza di aggiornamento elevata che può essere aumentata
  • Il tempo di risposta potrebbe essere più veloce
  • Troppo costoso

Anche lui con una risoluzione 4K e tecnologia HDR è uno dei migliori monitor che si possano acquistare. Con un pannello IPS fino a 144Hz è reso ancora migliore dalla tecnologia VisionCare di Acer che mira a proteggere le tue retine, oltre all’elevata qualità, ti darà tutto ciò di cui hai bisogno.

Non avrai problemi di connettività con un’intera serie di porte: sul lato posteriore e quello sinistro, il lato ha due porte USB 3.0, la parte posteriore ha altre due USB 3.0 oltre a HDMI 2.0 e DisplayPort 1.4 out. Sicuramente anche lui presenta un prezzo elevato e inoltre non si può elogiarlo più del dovuto visto che dovrà ancora essere messo in vendita, ma sicuramente è da tenere ben in considerazione.


4. Acer Predator XB321HK

Dimensioni dello schermo: 32 pollici | Tipo di pannello: IPS | Proporzioni: 16: 9 | Risoluzione: 3840 x 2160 | Tempo di risposta: 4 ms | Frequenza di aggiornamento: 60Hz | Peso:11,3 Kg

  • Miglior monitor G-Sync per configurazioni grafiche di fascia alta
  • Grande dimensione per una risoluzione 4K
  • Colori e contrasti brillanti
  • Nessun HDR a complemento di 4K
  • Bassa frequenza di aggiornamento

Un altro pannello con risoluzione in 4K ma decisamente molto meno costoso dei precedenti, ha un frequenza di aggiornamento di 60Hz ovvero quella presente nelle maggior parte delle TV in 4K.

Il pannello IPS è da 32 pollici ed ha un buonissima luminosità, delle immagini veramente vivide e uno schermo abbastanza grande per sfruttare al meglio la sua risoluzione 3840×2160. Da notare anche che non ha l’HDR ma sicuramente avrai capito che questa mancanza oltre ai 60Hz sono dovute per mantenere i costi bassi. Nulla però da togliere a questo monitor 4K con G-Sync il quale offre un buon compromesso per non spendere eccessivamente tanto ed avere un efficiente monitor su cui giocare.


5. Alienware AW3418DW

Dimensioni dello schermo: 34 pollici | Tipo di pannello: IPS | Proporzioni: 21: 9 | Risoluzione: 3440 x 1440 | Tempo di risposta: 4 ms | Frequenza di aggiornamento: 120Hz | Peso: 7.2 Kg

  • Il miglior monitor G-Sync per l’affidabilità
  • Brillantemente veloce per un monitor di grandi dimensioni
  • Design elegante per un grande monitor
  • Leggermente costoso

Un fantastico monitor curvo questo Alienware AW3418DW e abilitato con la G-Sync. Ha una frequenza di aggiornamento di 100Hz che può essere overcloccata a 120Hz e ha un display da 24 pollici. Ideale per riprodurre i giochi più recenti in modo fluido e piacevole.

Sicuramente apprezzato per il suo fantastico design ne fa uno dei suoi punti di forza, è davvero elegante e imponente, con le sue cornici ultra sottili lo rendono un monitor dall’aspetto molto curato. Se cerchi un monitor con G-Sync super liscio ed elegante, con standard elevati questo Alienware è proprio quello che stai cercando.


6. AOC Agon AG352UCG6 Black Edition

Dimensioni dello schermo: 35 pollici | Tipo di pannello: VA | Proporzioni: 21: 9 | Risoluzione: 3440 x 1440 | Tempo di risposta: 4 ms | Frequenza di aggiornamento: 120Hz | Peso: 11.7 Kg

  • Il miglior monitor G-Sync per i giochi su un display curvo
  • Colori e contrasti brillanti
  • A prezzi competitivi
  • Design base

Non è proprio brutto da dire che attualmente il punto debole dei giochi sia la risoluzione 1440p. Che si tratti del solito rapporto 16:9 o super super-wide 3440×1440, la nitidezza fornita da quel mid-ground tra 1080p e 4K è assolutamente ideale per godersi i giochi di recente uscita e questo è ciò che offre questo AOC Agon AG352UCG6 Black Edition. 

Un prodotto di degna qualità e di considerazione che mescola la risoluzione widescreen con le ultime tecnologie. Ha un pannello VA, un discreto tempo di risposta di 4ms, G-Sync e la frequenza di aggiornamento a 120Hz, vista la sua risoluzione widescreen consente ai frame rate di essere ad un livello eccezionale. Cosa molto importante ha anche una modalità di luce blu così che per le lunghe nottate di gioco non ci si più del dovuto, altra cosa ha un’impostazione che riduce lo sfarfallio.

Tutto è racchiuso in un monitor widescreen che produce colori eccellenti e con ancora una discreta frequenza da 120Hz. E anche un monitor semplice nel suo design, con uno schermo curvo supportato da una base in alluminio a due parti e tre gambe per fornirgli la stabilità dovuta.

  • 1
    Share

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *